Maniglie Mandelli. Tecnologia e Design

Maniglie e Mandelli sono due parole intrinsecamente legate dal 1953, da quando Rodolfo Mandelli ha cominciato a produrre maniglie e coordinati per l’arredamento in ottone massiccio.

Immediatamente si è distinto per un che di creativo, tanto da poter essere considerato un designer di maniglie per porte e finestre ante litteram, piuttosto che un mero produttore.

Ancora oggi, nel laboratorio di ricerca MANDELLI1953 si studiano e progettano incessantemente modelli originali, sia nel contenuto che nella forma, in grado di migliorare il comfort degli ambienti abitativi.

La qualità per MANDELLI1953 si riferisce, prima ancora che alle indiscutibili caratteristiche tecnologiche dei suoi prodotti, a un insieme di atti, a un codice di comportamento, a un misto di testardaggine, strategia della pazienza e passione per i dettagli, inflessibile attenzione per il ben fatto anche dove non si vede, sapiente accettazione dei costi e fiduciosa attesa dei risultati.

Questo è lo stile MANDELLI1953 perché, alla lunga, soltanto la qualità non stanca.

Sono i particolari unici a fare la differenza, come il flat design: rosette e bocchette di spessore ridotto (6 mm), disponibili per tutti gli articoli delle collezioni DESIGN e CONTEMPORARY

Oppure il flat drehkipp system su alcuni modelli, un innovativo meccanismo ribassato per la martellina DK (6 mm), resistente a usura.

O ancora il security DK-lever-system per garantire la sicurezza, sia dall’interno che dall’esterno, senza sacrificare funzionalità ed estetica.

Tutti i processi di rifinitura e controllo che precedono l’imballaggio sono eseguiti con la cura e la dedizione che gli italiani sanno dare.

Per questi motivi, MANDELLI1953 marchia ogni suo prodotto con il logo “100% MADE IN ITALY”, come previsto dall’art. 16 del decreto legge n.135 del 25 settembre 2009.